Furto al marmificio Marciano, refurtiva recuperata dai carabinieri

Proseguono le indagini per risalire all’identità dei ladri

AGROPOLI. Rubati e recuperati nel giro di poche ore due furgoni. Il furto è avvenuto la notte scorsa all’interno del marmificio Marciano, in località Cannetiello ad Agropoli. I ladri sono entrati scassinando il cancello principale. Prima di andare via con i furgoni, hanno prelevato il corpo centrale del sistema di videosorveglianza. Al mattino il titolare dell’azienda ha allertato i carabinieri. I militari della compagnia di Agropoli, diretta dal tenente Francesco Manna, dopo avere effettuato un sopralluogo e sentito il titolare, Nino Marciano, hanno avviato le indagini. I furgoni sono stati rinvenuti in giornata nascosti tra la vegetazione, non molto lontano dall’azienda. I ladri potrebbero averli lasciati lì perché messi in fuga da qualcosa oppure per tornare a riprenderli in un secondo momento. Le indagini proseguono al fine di identificare i malfattori. I carabinieri stanno verificando le immagini delle telecamere di videosorveglianza di alcune attività commerciali della zona.

CONTINUA A LEGGERE

Paola Desiderio

Inizia a scrivere per quotidiani locali nel 1999. Nel 2002 fonda Paestum.it, il primo giornale on line del Cilento, che guida come direttore responsabile fino al 2010. Ha collaborato alla stesura di opuscoli e di guide turistiche ed enogastronomiche Si occupa di uffici stampa per enti pubblici ed eventi. Dal 2001 collabora con il quotidiano il Mattino, nel 2014 ha fondato il portale turistico InPaestum. E naturalmente collabora con Infocilento.

Sostieni l'informazione indipendente