Un ospedale diffuso nelle stazioni della Sicignano-Lagonegro. Un altro comune dice sì - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Un ospedale diffuso nelle stazioni della Sicignano-Lagonegro. Un altro comune dice sì

stazione_sassano

Nuovo “ok” al piano di creazione di un ospedale diffuso purchè il progetto non determini l’impossibilità di riattivare la linea ferroviaria.

Un ospedale diffuso nelle stazioni della Sicignano-Lagonegro. Un altro comune dice sì

Nuovo “ok” al piano di creazione di un ospedale diffuso purchè il progetto non determini l’impossibilità di riattivare la linea ferroviaria.

SASSANO. Dopo Sala Consilina un altro comune dice si all’idea di realizzare un ospedale diffuso nelle stazioni della linea ferroviaria dismessa Sicignano-Lagonogro. Si tratta di Sassano la cui giunta comunale ha approvato la proposta avanzata dal dr. Eppe Argentino Mileto di Roma, “sempre a condizione che sia irreversibile la volontà/decisione del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiano del riutilizzo delle stesse per le originaria e specifica destinazione, e che la stessa iniziativa non sia poi causa e/o concausa della definitiva ed ufficiale soppressione della tratta ferroviaria Sicignano degli Alburni-Lagonegro”.

“La proposta progettuale, oltre che riqualificare e valorizzare le strutture, mira altresì alla
creazione di centri diagnostici, terapeutici e di ricerca di grande profilo medico-scientifico”, spiegano da palazzo di città.

L’obiettivo dei promotori è quello di creare un’associazione di interesse pubblico-privato che comprenda anche la Diocesi di Teggiano-Policastro e i comuni di Sicignano degli Alburni, Petina, Auletta, Pertosa, Polla, Atena Lucana, Sala Consilina, Sassano, Teggiano, Padula, Montesano sulla Marcellana, Buonabitacolo, Casalbuono, Casaletto Spartano e Lagonegro.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
acqua+del+rubinetto
Maltempo: in Cilento acqua gialla dai rubinetti. Ecco la mappa dei disagi

corrado_matera
Regione Campania: nominato un nuovo assessore, Alfieri fuori

unisaorienta
Presentata la XII edizione di UNISAOrienta

Chiudi