Dal Libeccio allo scirocco, ecco le previsioni sul Cilento - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Dal Libeccio allo scirocco, ecco le previsioni sul Cilento

mare_inverno

Dopo il maltempo delle ultime 24 ore, che ha causato anche abbondanti precipitazioni, il tempo cambia ancora.

Dal Libeccio allo scirocco, ecco le previsioni sul Cilento
Dopo il maltempo delle ultime 24 ore, che ha causato anche abbondanti precipitazioni, il tempo cambia ancora.
Ecco le previsioni di Giuseppe Stabile, meteorologo di MeteoCilento
La mappa in basso è prevista per le ore centrali di martedì 16 febbraio. È l’analisi delle temperature previste a 850 hpa (circa 1500 metri). Ho scelto questa carta per mettere in evidenza il forte gradiente termico orizzontale che interesserà la nostra penisola nella giornata di domani. Il tutto a causa di una depressione con minimo al suolo in prossimità della Sardegna ma che penetrerà fin sull’Algeria. Sul suo bordo occidentale affluirà aria fredda che si spingerà fino al Sahara occidentale. Questo comporterà una massiccia risalita di aria caldache scorrerà lungo il bordo orientale della depressione e che avrà come obiettivo principale Sicilia, Calabria, Basilicata ionica e Puglia centro-meridionale. La nostra regione sarà interessata marginalmente, quel tanto quanto basta a causare un sensibile aumento delle temperature, specie sui settori più meridionali. Si tratterà di aria secca che non dovrebbe causare alcuna precipitazioni a parte qualche debole piovasco tra il casertano e il napoletano, settori più vicini al vortice ciclonico.
152161
Previsione
Martedì 16 febbraio: Sul Cilento avremo condizioni di cielo irregolarmente nuvoloso per nubi alte e stratificate che non dovrebbero causare alcun tipo di fenomeno. Tuttavia avremo la presenza di polveri sottili che faranno assumere al cielo una colorazione biancastra. Più compatta la nuvolosità sui settori settentrionali del versante tirrenico dove nel corso della giornata potrebbe verificarsi qualche debole piovasco; ma si tratterà di fenomeni di poco conto. Temperature in aumento, con valori massimi che sulle aree interne del Cilento e sul Vallo di Diano potrebbero raggiungere i 20-22°C. Venti tra deboli e moderati da sud o sud-sud-est. Mare mosso.
152162
Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
Napoli 15 feb 2015 - La protesta del sindaco di Sala Consilina dinanzi al carcere
Sala Consilina, il sindaco si incatena: riaprite il carcere

corso_mosaico
A Padula un corso di mosaico

infiorata
Vallo della Lucania, torna l’Infiorata dei maestri di Genzano di Roma

Chiudi