Tragedia del Ciclope: Crescenzo Della Ragione schiacciato da un masso di 70 kg - Info Cilento
Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Cronaca

Tragedia del Ciclope: Crescenzo Della Ragione schiacciato da un masso di 70 kg

Tragedia del Ciclope: Crescenzo Della Ragione schiacciato da un masso di 70 kg

Lo dice una perizia consegnata al Procuratore del Tribunale di Vallo della Lucania.

Tragedia del Ciclope: Crescenzo Della Ragione schiacciato da un masso di 70 kg

Lo dice una perizia consegnata al Procuratore del Tribunale di Vallo della Lucania.

CAMEROTA. Crescenzo Della Ragione è morto perché colpito da un masso di circa 70 kg, staccatosi dalla grotta che ospitava la discoteca Il Ciclope. E’ quanto emerge in una perizia consegnata al Procuratore Giancarlo Grippo. Nulla di nuovo in realtà: le cause del decesso vennero evidenziate già dal medico legale Adamo Maiese che eseguì l’autopsia, ora arriva una nuova conferma. Stando alla perizia, il giovane sarebbe stato colpito nella parte post occipitale della testa. Il peso (tra 60 e 70 chili) e l’altezza da cui è caduto, non hanno lasciato scampo al giovane che ha riportato lo sfondamento del cranio, la rottura della colonna vertebrale e diverse fratture al torace. La tragedia avvenne nell’agosto scorso: Crescenzo era in Cilento per trascorrere qualche giorno di divertimento e riposo insieme ad alcuni amici. Il 27enne, studente universitario, era originario di Varcaturo e lavorava saltuariamente come cameriere.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Cronaca, In Primo Piano
Rassegna stampa dell’11 febbraio
Rassegna stampa dell’11 febbraio

Nasce un nuovo circolo Legambiente in Cilento
Nasce un nuovo circolo Legambiente in Cilento

Teggiano: cade l’amministrazione Cimino
Teggiano: cade l’amministrazione Cimino

Chiudi