Nuovo appello dei sindaci: eleggere il direttivo della Comunità del Parco - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Nuovo appello dei sindaci: eleggere il direttivo della Comunità del Parco

gino_marotta

Il sindaco di Celle di Bulgheria Gino Marotta chiama a raccolta i sindaci.

Nuovo appello dei sindaci: eleggere il direttivo della Comunità del Parco

Il sindaco di Celle di Bulgheria Gino Marotta chiama a raccolta i sindaci.

Dopo l’appello di Eros Lamaida, sindaco di Castelnuovo Cilento, arriva quello di Gino Marotta, primo cittadino di Celle di Bulgheria: il territorio ha bisogno di un Presidente per la Comunità del Parco. Con un messaggio inviato ai propri colleghi, infatti, Marotta lamenta come siano “passati tre mesi dalla lettera del presidente Radano con la quale ci comunicava l’impossibilità di convocare la Comunità del Parco per la mancanza di condizioni. Da quella data nessuna novità”. “Credo – aggiunge Marotta – che abbiamo una grande responsabilità nel continuare questa inerzia istituzionale”. “A breve – prosegue – il Presidente Pellegrino assumerà la guida del Parco e credo anche che saranno nominati i rappresentanti ministeriali. A quel punto il direttivo è regolarmente insediato e potrà operare, ma senza i nostri rappresentanti”. Di qui l’invito a chiedere la convocazione della Comunità del Parco per eleggere le cariche rimaste scoperte.

L’iniziativa è stata accolta positivamente dai vari sindaci del comprensorio del Cilento, Vallo di Diano e Alburni: “Spero – ha detto il sindaco di Vallo della Lucania Toni Aloia – che tutta la Comunità dei Sindaci, unita e compatta, possa con la determinazione necessaria e dovuta, mancata in questi anni, trovare presto una soluzione a questo annoso problema”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
pomodorosanmarzano
Il pomodoro San Marzano? Lo produce il Belgio

campo_calcio
Seconda Categoria: cambiano gli equilibri nei due gironi

campo_pro_palinuro
Prima Categoria: Palinuro e Marina non riescono a fermare le prime della classe

Chiudi