La Coldiretti Salerno ha un nuovo direttore - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

La Coldiretti Salerno ha un nuovo direttore

coldiretti

Vincenzo Tropiano nuovo direttore, Salvatore Loffreda alla Federazione Regionale.

La Coldiretti Salerno ha un nuovo direttore

Vincenzo Tropiano nuovo direttore, Salvatore Loffreda alla Federazione Regionale.

Vincenzo Tropiano è il nuovo direttore di Coldiretti Salerno. Succede a Salvatore Loffreda, che continuerà a lavorare in Campania come direttore della Federazione regionale. Per Vincenzo Tropiano è un ritorno a Salerno dove era già stato vice direttore nel 2008. Lucano, 43 anni, laureato in scienze agrarie, è stato anche vicedirettore della Federazione regionale di Coldiretti Basilicata e direttore della federazione di Pistoia. Toccherà a lui consolidare la crescita della Coldiretti Salerno, la federazione più rappresentativa degli agricoltori in provincia di Salerno. “Conosco bene la realtà agricola salernitana – le prime parole del neo direttore Tropiano – continueremo a lavorare per rafforzare un modello di sviluppo basato sulla valorizzazione delle eccellenze produttive e delle filiere, sulla crescita del tessuto imprenditoriale. Nel quadro della nuova programmazione 2014/2020, daremo efficienza ed efficacia al programma di sviluppo rurale che dovrà sostenere l’innovazione, la competitività delle imprese e la loro più ampia proiezione verso i mercati internazionali. L’impegno sarà rivolto anche a tutte le iniziative a difesa delle nostre produzioni, minacciate da frodi e furti, che vedono sottrarre quote di mercato e risorse alle imprese agricole salernitane. Ringrazio a nome di tutta la Federazione Salvatore Loffreda per l’eccellente lavoro svolto insieme in questi anni a Salerno – ha dichiarato il presidente di Coldiretti Salerno, Vittorio Sangiorgio – e porgiamo il nostro in bocca al lupo a Vincenzo Tropiano, che conosce bene Salerno e saprà sicuramente portare le sue idee e il suo entusiasmo per continuare a fare dell’agricoltura e del turismo rurale settori sempre più strategici per l’economia provinciale, per essere sempre più al fianco a imprese e progetti innovativi proiettati nell’era della globalizzazione”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
luci_spente_buio
Torna la campagna ‘M’illumino di meno’: nel Cilento monumenti al buio

campo_calcio
Eccellenza: il Caldiano accarezza la vittoria per 80 minuti

campo_calcio_partita
Promozione: valanga Picciola, derby di Castellabate a reti bianche

Chiudi