Eccezionale intervento nella notte: soccorso paziente di 250 kg

I soccorritori della Croce Rossa e della Vopi non hanno potuto caricare il paziente sull’ambulanza, necessario l’intervento di un mezzo speciale.

Eccezionale intervento nel corso della notte per i sanitari del 118, purtroppo non conclusosi a lieto fine nonostante l’impegno dei volontari. Intorno alle 2, infatti, si è reso necessario il soccorso ad un uomo di Bellizzi. Fin ora nulla di strano se non fosse che il malcapitato che necessitava di cure avesse un peso di oltre duecento chili. I soccorritori della Croce Rossa e della Vopi non hanno potuto caricare l’uomo sull’ambulanza. E’ stato quindi necessario l’intervento dei sanitari dell’Humanitas di Licinella che sono dovuti giungere sul posto con un’ambulaza bariatrica. Il soccorso, purtroppo, non è andato a buon fine. Il 53enne, infatti, è deceduto in ospedale per insufficienza respiratoria.

CONTINUA A LEGGERE

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.

Sostieni l'informazione indipendente