Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
In Primo Piano

Castel San Lorenzo, Mucciolo si dimette da presidente provinciale del PSI

Castel San Lorenzo, Mucciolo si dimette da presidente provinciale del PSI

La decisione ufficializzata con una lettera inviata ai vertici del partito.

La decisione ufficializzata con una lettera inviata ai vertici del partito.

Con una lettera ai vertici del Psi, Provinciali, Regionali e Nazionali, l’avvocato Pasquale Mucciolo ha rassegnato le sue dimissioni da presidente provinciale del Partito. “Il Direttivo Provinciale – si legge nella missiva – l’ultima volta è stato convocato dopo le elezioni regionali per prendere atto soprattutto del significativo risultato elettorale che il Partito aveva ottenuto in Provincia di Salerno, grazie anche all’impegno diretto in campagna elettorale di nove persone, compreso il sottoscritto”.
“Da allora – evidenzia Mucciolo – non solo non è stato convocato il Direttivo per discutere di questioni politiche importanti, come lo è l’organizzazione della conferenza programmatica provinciale del 6 Febbraio, ma nemmeno la Segreteria Provinciale. Forse mi sarò distratto, ma non mi risulta che il Partito a Salerno sia stato commissariato”.
“A questo punto – conclude – per salvaguardare la mia dignità di socialista e di uomo, mi dimetto irrevocabilmente da Presidente Provinciale del Partito”.

Correlati

Popolari

Top