Vallo: visite mediche rinviate senza comunicare le nuove date, è polemica - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Vallo: visite mediche rinviate senza comunicare le nuove date, è polemica

ospedale_vallo

Caos all’ospedale e al poliambulatorio di Vallo della Lucania. Esami rinviati ma senza indicare le nuove date. Slittate le visite mediche.

Vallo: visite mediche rinviate senza comunicare le nuove date, è polemica

Caos all’ospedale e al poliambulatorio di Vallo della Lucania. Esami rinviati ma senza indicare le nuove date. Slittate le visite mediche.

Sono molteplici i problemi segnalati da alcuni utenti che avevano effettuato della prenotazioni per visite mediche o esami specialistici presso l’ospedale ed il poliambulatorio di Vallo della Lucania. I pazienti stati contattati prima della festività natalizie dai sanitari che gli comunicavano il rinvio delle prenotazioni; gli interessati, inoltre, venivano informati che sarebbero stati ricontattati per sapere quando si sarebbero potuti sottoporre agli accertamenti, ed ecco la spiacevole sorpresa: dopo avere contattato il Cup di Salerno, infatti, hanno appreso dall’operatore che nel terminale gli esami risultavano essere stati già eseguiti. In realtà mai nessuno aveva provveduto a comunicare le nuove date. Tutto ciò ha comportato un prolungamento dei tempi di attesa oltre alla necessità di ritornare dal medico di base per farsi rilasciare una nuova impegnativa. L’operatore del Cup ha precisato che non vi era nessuna responsabilità da parte loro ma risulta evidente come il disservizio sia stato causato da un disguido dei sanitari vallesi che così come avevano annunciato le disdette avrebbero dovuto contattare nuovamente gli interessati.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
gas_metano
Il comune annuncia: Arriva il metano a Roccadaspide

agropoli_panorama
Agropoli punta su un turismo “accessibile”. Sottoscritto un protocollo d’intesa

arresto_polizia
Controlli della Polizia nel week end: un arresto e dieci denunce

Chiudi