Spaccio di droga in un bar del centro, sette arresti nel salernitano - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Cronaca

Spaccio di droga in un bar del centro, sette arresti nel salernitano

carabinieri_blocco

Ecco i dettagli dell’operazione antidroga eseguita all’alba nel salernitano

Spaccio di droga in un bar del centro, sette arresti nel salernitano

Ecco i dettagli dell’operazione antidroga eseguita all’alba nel salernitano

Spacciavano in un bar del centro. Ordinanza di custodia cautelare nei confronti di sette indagati.
Due i gruppi di spacciatori che operavano sul territorio di Cava. Lo smercio della droga avveniva in un bar del centro. Moltissimi gli assuntori che, dal giovedì sera alla domenica, si aggiravano in zona in cerca di cocaina, hashish e marijuana.

Nelle prime ore della mattinata in Cava de’ Tirreni, Nocera Superiore, Roccapiemonte (Sa) e Pompei (Na), i carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore, supportati da quelli del Nucleo Cinofili di Sarno, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare –emessa dal GIP del Tribunale di Nocera Inferiore, su richiesta della Procura della Repubblica – nei confronti di 7 indagati (3 in carcere e 4 agli arresti domiciliari), ritenuti responsabili di “detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti” in concorso.
Contestualmente sono state notificate ulteriori 6 misure cautelari dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria nei confronti di altrettanti indagati per lo stesso reato. I provvedimenti restrittivi scaturiscono da un’indagine, condotta dalla Tenenza di Cava de’ Tirreni, che ha portato all’ individuazione di diversi soggetti, dediti a vario titolo allo spaccio di cocaina, hashish e marijuana nel comune di Cava de’ Tirreni. Lo spaccio avveniva in un bar del centro ed innumerevoli erano gli assuntori, di cui, la maggior parte si accalcava sul posto verso il fine settimana. La droga, hashish e marijuana, veniva nascosta nelle tazzine di caffè.
L’attività investigativa, svolta attraverso metodi tradizionali supportati da attività tecniche e mirati servizi dinamici, resi ancor più difficili a causa del contesto territoriale, ha consentito di documentare le responsabilità degli indagati in ordine a numerosi episodi di spaccio di cocaina, hashish c marijuana, approvvigionata nei paesi vesuviani e smerciata nel comune metelliano ad assuntori del luogo e della costiera amalfitana.
NOMI ARRESTATI:
1. BENVENUTO Antonio 50enne di Nocera Superiore;
2. CAPUTANO Domenico 34enne di Cava de’ Tirreni;
3. DE MARTINO Raffaele 48enne di Cava de’ Tirreni;
4. GIULIANO Pasquale 33enne di Pompei;
5. TRABUCCO Francesco 23enne di Cava de’ Tirreni;
6. LAMBERTI Carlo 35enne di Cava de’ Tirreni;
7. MILITE Fabrizio 26enne di Nocera Superiore.

Top
Ti suggeriamo di leggere Cronaca, Homepage
campo_calcio_partita
Seconda Categoria: sorride il Real Cafasso. Nel girone L Novi Velia in vetta

carabinieri_indagini
Punta arma contro i carabinieri, denunciato 47enne

campo_calcio
Prima Categoria: continua il testa a testa in vetta. Cicerale accorcia sulla zona playoff

Chiudi