Derubò 15 euro ad un uomo: arrestato un rumeno - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Cronaca

Derubò 15 euro ad un uomo: arrestato un rumeno

tribunale

Rapinò insieme ad un complice un clochard, poi si diede alla fuga: arrestato un rumeno di 35 anni.

Derubò 15 euro ad un uomo: arrestato un rumeno

Rapinò insieme ad un complice un uomo, poi si diede alla fuga: arrestato un rumeno di 35 anni.

Si resero protagonisti di violenza e rapina ai danni di un senza fissa dimora. Due stranieri, un romeno ed un marocchino, furono arrestati dalla polizia ferroviaria di Battipaglia a seguito una serrata attività di indagine che consentì agli agenti di risalire agli autori dei reati commessi il 26 gennaio 2015. I due avvicinarono un uomo fermo in stazione, lo derubarono del portafoglio contenente 15€ e lo percossero dandosi alla fuga. Oggi la sentenza: ad uno dei due imputati, il romeno B.M.K. di anni 35 già noto alle forze dell’ordine per reati di violenza sessuale, e per questo tradotto al carcere di Vallo della Lucania, sono stati comminati 5 anni e 6 mesi dai giudici della prima sezione penale del tribunale di Salerno. Nei prossimi giorni è attesa la sentenza per l’altro imputato, il marocchino che partecipò al pestaggio. Riconosciuto anche il risarcimento del danno per la costituita parte civile rappresentata dall’avvocato pasquale castagna di Battipaglia che ha evidenziato come tale episodio abbia creato sconcerto. Il suo assistito è da tutti, infatti, descritto come una persona mite e benvoluta.

Top
Ti suggeriamo di leggere Cronaca, Homepage
carabinieri_indagini
Maltrattamenti ai disabili, scattano cinque licenziamenti

rifiuti_differenziata
Sala Consilina: comune organizza incontri per imparare a differenziare i rifiuti

carabiniere
Abusò di una bambina: 58enne arrestato

Chiudi