Nel Cilento nasce un'associazione per promuovere l'arte fotografica e il territorio - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Nel Cilento nasce un’associazione per promuovere l’arte fotografica e il territorio

grandangolo

Dal Golfo di Policastro nasce l’associazione “Grandangolo”, con l’obiettivo di proporre l’arte fotografica in tutto le sue forme.

Nel Cilento nasce un’associazione per promuovere l’arte fotografica e il territorio

Dal Golfo di Policastro nasce l’associazione “Grandangolo”, con l’obiettivo di proporre l’arte fotografica e valorizzare il territorio cilentano.

Si è costituita a Sapri l’Associazione Culturale Fotografica “Grandangolo” che si propone di promuovere la cultura, la tecnica e il linguaggio fotografico, mediante lo svolgimento di attività, la partecipazione e organizzazione di incontri finalizzati alla divulgazione dell’arte fotografica in tutte le sue forme espressive e alla crescita personale.
Scopo dell’associazione è anche quello di aggregare favorendo gli scambi culturali con chiunque manifesti interesse per la fotografia e di valorizzare, attraverso l’immagine fotografica, le opere di interesse artistico e storico con particolare riferimento al territorio locale, esaltandone anche i costumi, gli usi e le tradizioni, al fine di diffonderne la conoscenza in ambito regionale e nazionale.
I soci fondatori dell’associazione “Grandangolo” sono Orazio Cantio (presidente), Giuseppe Cammarano (vice presidente), Anna Di Luca Cardillo (segretario), Vincenzo Vaiano (consigliere), Anna Maria De Lio (consigliere), Giuseppe Lombardi (consigliere), Maria Teresa Falce (consigliere).
Per qualsiasi altra informazione e per aderire all’associazione è possibile contattare direttamente il presidente inviando una mail a [email protected]

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
nutella_araba
In un negozio trovata la “Nutella Araba”: il prodotto è stato sequestrato

corrida2015
Torna la Corrida di Agropoli: ospite Massimo Ceccherini. Ecco come partecipare

malatesta_incendio
A fuoco la villa del sindaco: “L’incendio? Appiccato da qualcuno a cui ho detto no”

Chiudi