Un Comune del Cilento si trasferisce in un palazzo storico - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Plasticart
Attualità

Un Comune del Cilento si trasferisce in un palazzo storico

Veduta_Pollica
Un Comune del Cilento si trasferisce in un palazzo storico

Il Comune di Pollica cambia sede trasferendosi in un antico palazzo nobiliare. È quanto deciso in sede di consiglio dall’amministrazione pollichese.

Verrà acquistato dall’Ente comunale l’antico palazzo Rascio, dal nome della nobile famiglia proprietaria, sito nella centralissima Piazza della Cortiglia a Pollica capoluogo. Per un importo di 350mila euro, Palazzo Rascio sarà acquisito nel patrimonio comunale e sarà presto adibito a sede comunale. «Si tratta di un palazzo molto antico e dall’alto valore storico-artistico – spiega il primo cittadino Stefano Pisani – compiti di un comune sono la tutela, la conservazione e la promozione delle risorse architettoniche, incentivando iniziative per il recupero e il mantenimento dei beni culturali. Le dimore nobiliari rientrano in queste categorie da difendere e valorizzare. Palazzo Rascio – continua – versa in condizioni non consone alla sua importanza ed è nostro dovere strapparlo allo stato di deperimento». Con il restauro della futura nuova sede comunale, Piazza della Cortiglia diventerà un ulteriore punto di riferimento per i turisti, grazie al valore storico e architettonico ivi racchiuso. Sull’area, infatti, vi si affacciano anche altri edifici di antica fattura, come il Palazzo Capano, sede del Centro Studi sulla Dieta Mediterranea. Il palazzo in questione è già stato sede del comune in passato e «un ottimo modo per dargli maggior valore – aggiunge il sindaco – è adibirlo nuovamente a tale funzione. Gli eredi proprietari della struttura sono d’accordissimo con queste nostra scelta, ci sentiamo onorati che si sia raggiunta questa intesa».

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, In Primo Piano
pompieri_notte
Dramma nel salernitano. Va a fuoco una mansarda, arsa viva 35enne

adesivi_forza_nuova
Agropoli invasa da slogan di Forza Nuova, i cittadini: “Vanno eliminati”

ilaria cucchi
Io sto con Ilaria Cucchi

Chiudi