Cilento: salvò la vita ad una donna, arriva un riconoscimento per il bagnino

Il suo intervento fu provvidenziale per salvare la vita ad una donna. Ora il bagnino riceverà un riconoscimento dal comune. Accade nel Cilento.

CASAL VELINO. Salvò una donna di 40 anni dal possibile annegamento, ora riceverà un encomio dal comune. Protagonista della vicenda è Sandro Grillo, 36enne originario di Campagna ed in servizio nella Società Nazionale di Salvamento. Il fatto risale allo scorso 26 giugno. Una donna stava facendo il bagno nelle acque antistanti il Villaggio Velia quando è stata colta da un malore. Il caso non è sfuggito al bagnino che si è immediatamente tuffato in mare traendola in salvo e portandola a riva dove le ha praticato le manovre di salvataggio. Questo ha fatto sì che la 40enne si riprendesse. Sul posto è poi giunto il personale del 118 che ha continuato le operazioni di soccorso.

blank

La cerimonia di premiazione di Sandro Grillo avverrà domani 30 dicembre, alle ore 12, presso l’aula consiliare del comune di Casal Velino. Sarà presente anche Pina Scarpa, sindaco di Casargo (Lecco) ma originaria di Salento. E’ stata proprio lei a sollecitare l’attribuzione di un riconoscimento per il 36enne.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista in alcune televisioni locali.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it