Cilento: la Vacanza del Sorriso compie dieci anni - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Cronaca

Cilento: la Vacanza del Sorriso compie dieci anni

fondazione_alario

Compie dieci anni la Vacanza del Sorriso, l’iniziativa di solidarietà che interessa il territorio del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni. Mercoledì speciale festa per il decennale.

Cilento: la Vacanza del Sorriso compie dieci anni

Compie dieci anni la Vacanza del Sorriso, l’iniziativa di solidarietà che interessa il territorio del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni. Mercoledì speciale festa per il decennale.

Un Natale di solidarietà alla Fondazione Alario di Ascea.
Dopo l’esibizione canora dei ragazzi diversamente abili dell’associazione “Nuova Elaion” di Eboli, tenutasi lo scorso 18 dicembre in collaborazione con l’associazione “I Focei” di Ascea, il 30 dicembre alle 20:45, presso il cineteatro “Parmenide”, appuntamento con il Teatro del Sorriso, rassegna teatrale di beneficenza a cura dell’associazione “Cilento Verde e Blu” di Montecorice.
La serata – oltre che un momento di pubblica sensibilizzazione – rappresenta l’occasione per festeggiare il decennale de “La Vacanza del Sorriso”, un’iniziativa di solidarietà – ideata e promossa dall’associazione “Cilento Verde e Blu”, grazie all’impegno e alla sensibilità del presidente Giuseppe Damiani – che ha l’obiettivo di ospitare bambini e ragazzi affetti da patologie onco-ematologiche, di età compresa tra i pochi mesi e i quattordici anni, in periodo post ospedalizzazione o fuori terapia, per una tranquilla e rigenerativa vacanza settimanale gratuita nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, all’insegna del relax e del divertimento, in compagnia delle loro famiglie.
Prima dello spettacolo teatrale – che vedrà la compagnia “Pegaso” di Montano Antilia esibirsi nella commedia “Lu curaggio de nu pumpiero napulitano” – sarà infatti proiettato un breve video-documentario sui dieci anni di attività de “La Vacanza del Sorriso”, seguito dalle testimonianze dei genitori di alcuni bambini ospitati nel Cilento e dagli interventi delle istituzioni e dei partner coinvolti.
A chiudere la serata, la consegna delle targhe di riconoscimento e delle pergamene alle compagnie teatrali iscritte alla rassegna Teatro del Sorriso e ai benemeriti della “Vacanza”. Gran finale con taglio della torta per festeggiare insieme ai volontari, allo staff tecnico di progetto, ai sostenitori e agli spettatori.
Lo spettacolo in programma – promosso in collaborazione con il comune di Ascea, la Fondazione Alario e le associazioni partner – è ad ingresso gratuito, con offerta libera. I proventi raccolti andranno a sostenere “La Vacanza del Sorriso”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Cronaca, Homepage
carabinieri-notte
Quattro giovani trovati in possesso di droga durante le festività

carabinieri-notte
Agropoli: viola le misure cautelari per festeggiare il natale, arrestato

suora
Sorpresa per una suora salernitana, a telefonarle Papa Francesco

Chiudi