Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

“No all’antenna di telefonia”. Sindaco scrive al Ministero dello Sviluppo

“No all’antenna di telefonia”. Sindaco scrive al Ministero dello Sviluppo

Continuano le iniziative per sventare il rischio che sia installata un’antenna di telefonia. L’ultima iniziativa è del sindaco che ha scritto al Ministero dello Sviluppo Economico.

Continuano le iniziative per sventare il rischio che sia installata un’antenna di telefonia. L’ultima iniziativa è del sindaco che ha scritto al Ministero dello Sviluppo Economico.

BUONABITACOLO. Continua la battaglia contro l’antenna Wind nel centro del Vallo di Diano, in località Pennino. Il sindaco Elia Rinaldi ha inviato una lettera al Ministero dello Sviluppo Economico e alla Regione Campania per chiedere di cancellare Buonabitacolo tra i comuni campani da coprire mediante antenna telefonica e di inserirlo tra quelli da coprire attraverso fibra ottica e via cavo. Ciò perché quest’ultimo sistema risulterebbe più sicuro per la salute ed al contempo più efficiente.

La battiaglia contro l’antenna di telefonia, intanto, va avanti. I cittadini lamentano la vicinanza del sito scelto dalla Wind per l’installazione dell’antenna, troppo vicina al centro abitato con conseguenti rischi per la salute. Fin ora tuttavia, sia le forme di protesta attuate dalla cittadinanza che i tentativi da parte del comune di impugnare gli atti dinanzi al Tar sono falliti.

Correlati

Top