Studio Di Muro
CronacaIn Primo Piano

Senza permesso né documenti: espulso pregiudicato clandestino

Decreto di espulsione per un pregiudicato extracomunitario fermato dalla Polizia.

Nell’ambito di specifici servizi di controllo del territorio tesi al contrasto dell’immigrazione clandestina i poliziotti battipagliesi hanno controllato un cittadino extracomunitario, identificato per L. A., di anni 30, già noto alle forze dell’ordine per alcuni precedenti di polizia, trovato sprovvisto di documenti e di permesso di soggiorno.
Dai successivi accertamenti sulla sua posizione in relazione alla normativa sull’immigrazione, è risultato che lo stesso era destinatario di un decreto del Questore di Salerno di rifiuto di rinnovo del permesso di soggiorno per motivi lavorativi che gli è stato contestualmente notificato con ordine di lasciare il territorio italiano entro 15 giorni attraverso la frontiera aerea di Roma Fiumicino.

Tags

Ti potrebbero interessare