Cacciatori in trincea: i cinghiali arrivano nei centri abitati - Info Cilento
Casa San Pio
Spazio Disponibile
Scuola Nuova
Cronaca

Cacciatori in trincea: i cinghiali arrivano nei centri abitati

Cinghiali a poche centinaia di metri dalle case, scatta l’allarme.

Cacciatori in trincea: i cinghiali arrivano nei centri abitati

Cinghiali a poche centinaia di metri dalle case, scatta l’allarme.

VALLO DELLA LUCANIA. “Arrivano a pochi metri dalla strada e rischiano di avvicinarsi alle abitazioni, è terribile”. Così una donna racconta l’emergenza cinghiali nelle campagne di Vallo della Lucania. Alcuni esemplari di cinghiali, forse alla ricerca di cibo, sono stati avvistati in località Montisani, proprio a pochi metri dalla sede del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Per fortuna gli ungulati non si sono avvicinati agli edifici circostanti, ma qualcuno ha pensato bene di chiamare dei cacciatori per allontanarli e due esemplari sono stati abbattuti. “Sapevamo della presenza di cinghiali in zona – commenta un cittadino – ma così vicino alla strada e alle abitazioni non si erano mai avvicinati”.

Proprio nei giorni scorsi il Parco aveva varato un progetto per l’abbattimento degli esemplari in eccesso avviando presso le comunità montane del comprensorio dei corsi per selecontrollori. “Bisogna agire al più presto – dice un residente dell’area del monte Gelbison – oppure il problema diventerà sempre più difficile da risolvere”.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Cronaca, In Primo Piano
Giubileo della Misericordia, oggi incontro con il Vescovo De Luca

Cilentana: si allungano i tempi per la riapertura | VIDEO

Senza permesso né documenti: espulso pregiudicato clandestino

Chiudi