Tolomeo
CronacaIn Primo Piano

Terremoto in Campania tra napoletano e salernitano

Scossa di terremoto di magnitudo 2.1 in Campania, tra il napoletano ed il salernitano.

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.1 è stata registrata nel corso della notte, poco prima delle 23.30, in Campania. Il sisma, con epicentro Ercolano, è stato avvertito dalla popolazione anche dei comuni circostanti, fino a quelli a nord di Salerno. Questo è soltanto l’ultimo movimento della terra registrato in questi giorni tra Campania e Calabria.

Tags

Ti potrebbero interessare