Pellegrino presidente del Parco, Panzella:"Dagli indipendenti piena condivisione" - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Homepage

Pellegrino presidente del Parco, Panzella:”Dagli indipendenti piena condivisione”

vito_panzella

Nomina di Tommaso Pellegrino alla carica di Presidente del Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni: dopo l’ok dei partiti arriva anche quello di chi si professa indipendente.

Pellegrino presidente del Parco, Panzella:”Dagli indipendenti piena condivisione”

Nomina di Tommaso Pellegrino alla carica di Presidente del Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni: dopo l’ok dei partiti arriva anche quello di chi si professa indipendente.


Nuovo plauso per la scelta di Tommaso Pellegrino a Presidente del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano. Questa volta l’appoggio non arriva da partiti, ma da un’indipendente. Si tratta di Vito Panzella, consigliere comunale di Pertosa, tra i più giovani del territorio.

“Sono un indipendente, non sono tesserato né schierato in qualche partito ,ma amo la politica perché è una delle mie passioni che ho sin da piccolo”, esordisce Panzella. “In questi giorni – aggiunge – ho appreso con piacere la possibilità che un nostro cittadino, uno del Cilento,del Vallo o degli Alburni possa ricoprire la carica di presidente del Parco Nazionale, ne ho parlato con vari amici giovani e meno giovani del nostro territorio ed ho trovato consenso unanime”.

Il consigliere comunale evidenzia che che “purtroppo siamo abituati a ricercare le persone competenti soltanto fuori dai nostri confini dimenticando che anche da noi esistono tante persone in grado di ricoprire incarichi importanti”

“Non deve essere una scelta di parte, di un solo partito – prosegue Panzella – ma il segnale che un intero territorio sia in grado di autodeterminarsi senza dover per forza ricercare competenze e professionalità al di fuori. Tutti – conclude – dobbiamo essere felici per questa nomina con la speranza che possa dare quella scossa necessaria e risolvere tutte quelle problematiche che hanno spinto negli ultimi anni allo scetticismo da parte di molti cittadini e istituzioni nei confronti dell’ente Parco”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Homepage, Politica
carabinieri_arresti
Picchia l’ex titolare della sorella: arrestato

Lustra_castello_rocca
Cilento: castello a rischio crollo, i cittadini si mobilitano

carabinieri-notte
Sorpresi a rubare in un’azienda, tre malviventi si danno alla fuga

Chiudi