Dimenticate il Wifi, il futuro è il Lifi - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Homepage

Dimenticate il Wifi, il futuro è il Lifi

internet

L’alternativa al Wifi è il Lifi, ecco come si navigherà in futuro.

Dimenticate il Wifi, il futuro è il Lifi

L’alternativa al Wifi è il Lifi, ecco come si navigherà in futuro.

Se siete stanchi di perdere tempo cercando di avere una buona connessione a internet, la soluzione del futuro potrebbe essere la luce. E’ il Li-Fi, una nuova tecnologia alternativa al ‘vecchio’ Wi-Fi, che riesce a inviare i dati ad alta velocità superiore, sfruttando la luce. Per ora il Li-Fi è stato testato solo in laboratorio ma secondo gli scienziati che lo stanno per sperimentare nel mondo reale, i risultati sarebbero sorprendenti.

Secondo quanto scrive ‘IBTimes Uk’, durante i recenti test effettuati in Estonia dalla compagnia Velmenni, il Li-Fi viaggerebbe a una velocità di 1GB al secondo, cioè circa 100 volte più rapidamente dell’attuale velocità raggiunta dal Wi-Fi. Una tecnologia simile all’internet senza fili, ma decisamente più potente, e che potrebbe cambiare per sempre il modo di navigare in rete.

“Stiamo sperimentando dei progetti pilota in diverse aziende dove possiamo utilizzare la tecnologia VLC (acronimo di Visible Light Communication, letteralmente ‘comunicazione a luce visibile’) – ha detto Deepak Solanki, ceo di Velmenni – Al momento abbiamo realizzato una soluzione di smart lighting per uno spazio industriale nel quale la comunicazione dati viene fatta attraverso la luce”.

Solanki ha poi aggiunto di stare preparando un progetto pilota per un cliente privato che gli consentirà di utilizzare il Li-Fi per accedere a internet negli uffici della loro azienda. Tuttavia, anche se è improbabile che la tecnologia del Li-Fi possa entrare presto nelle nostre case, il sistema potrebbe essere utilizzato abbinato al Wi-Fi per realizzare un network più efficiente. Secondo il ceo di Velmenni, infatti, in un futuro non troppo lontano potremmo connetterci a internet sfruttando la luce delle lampadine di casa. Semplice e veloce.

Top
Ti suggeriamo di leggere Homepage
google
Diritto all’oblio: Google cancella 440mila link

temporale
La protezione civile prolunga l’allerta meteo in Campania

babbo_natale_acquavella
Cilento: nel week end apre la “Casa di Babbo Natale”

Chiudi