Stai per compiere 18 anni? Per te una card con 500 euro - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Stai per compiere 18 anni? Per te una card con 500 euro

studenti_pc

Ecco l’iniziativa del Governo Renzi. Scopri i dettagli!

Stai per compiere 18 anni? Per te una card con 500 euro

Ecco l’iniziativa del Governo Renzi. Scopri i dettagli!

Un bonus che permetterà ai neo maggiorenni di accedere a molte iniziative culturali ancora da individuare. Tutto in una sola card, proprio come per gli insegnanti. Ad annunciarlo è Matteo Renzi. A chi compierà 18 anni nel 2016 sta per arrivare un regalo inaspettato. E non una cosina da niente, sia chiaro, ma ben 500 euro. Il dono, spiega Skuola.net, arriverà sotto forma di bonus in una card che permetterà l’accesso ad alcune iniziative culturali. Il meccanismo è ancora tutto da definire, ma intanto il premier, Matteo Renzi ne ha dato annuncio lo scorso 24 novembre.

UNA CARTA PER TE – Un carta per andare al cinema, visitare mostre e musei e chissà cos’altro. Perchè se i professori possono usufruire di un beneficio del genere grazie a La Buona Scuola, forse i loro studenti ne hanno ancora più diritto. Per i primi il bonus è già stato elargito sullo stipendio in attesa della card, per gli alunni invece arriverà solo su carta. Sempre che siano nati nel 1998 insieme agli altri 530mila loro coetanei che potranno beneficiare del “regalino” del Governo.

500 EURO IN ARRIVO, COME FUNZIONA LA CARTA? – Un “regalino” che però non si sa ancora quando arriverà. Certo è che costerà circa 250 milioni di euro alle casse dello Stato. Il “come funziona” è ancora tutto da capire, anche se probabilmente si tratterà di una carta elettronica personale dal valore nominale di 500 euro da spendere in tutti i circuiti telematici di pagamento a maggiore diffusione sul territorio nazionale. Soldi che sono un investimento solo per la cultura, anche se tra le cose ancora poco chiare c’è pure la questione del controllo. Insomma, chi assicura che i 500 euro i ragazzi li useranno per musei e quant’altro, e non per uno smartphone nuovo di zecca?

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità
temporale
La protezione civile prolunga l’allerta meteo in Campania

babbo_natale_acquavella
Cilento: nel week end apre la “Casa di Babbo Natale”

giudice-di-pace
Solo quattro comuni pronti a mantenere il Giudice di Pace di Polla

Chiudi