Nel Cilento "Una giornata con gli asini" - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Nel Cilento “Una giornata con gli asini”

asini

“Una giornata con gli asini”. Ecco l’iniziativa in programma sabato.

Nel Cilento “Una giornata con gli asini”

“Una giornata con gli asini”. Ecco l’iniziativa in programma sabato.

Molto spesso il termine “asino” viene utilizzato in senso dispregiativo. Infatti solo in pochi sanno che l’asino, animale notoriamente mite e docile, è anche coraggioso, collaborativo, forte e paziente. Il rapporto con gli asini fa bene alla psiche, soprattutto di persone che hanno bisogno di supporto terapeutico. In Italia è ancora poco diffusa, ma negli ultimi anni ha iniziato a diffondersi l’onoterapia, che si basa, appunto, sulla riscoperta delle potenzialità dell’asino in campo terapeutico, ma anche ludico, didattico e ricreativo.

A Capaccio è nata un’associazione, “Maestro Asino”, costituita da insegnanti, specialisti, operatori e volontari accomunati dall’amore per gli asinelli, che sabato 21 novembre organizzerà “Una giornata con gli asini” (inizio ore 11, via Del Feudo), una giornata di festa che adulti e bambini potranno trascorrere a contatto con questi singolari animali, per riscoprirne la storia e il valore.

Sarà anche l’occasione per degustare prodotti tipici della zona.

Programma:

Presentazione degli asini:
Introduzione al mondo degli asini, alcune curiosità e regole di comportamento;

Attività di contatto:
Carezze, brusca, striglia esercizi e conduzione dell’asino;

Tutti a tavola :
Per conoscere alcuni prodotti della nostra terra.

Prenotazione obbligatoria posti limitati

Per info: cell. 366 833 10 92 www.maestroasino.it

Contributo di partecipazione € 5,00 a bambino € 7,00 adulti

Gratis persone con disabilità e bambini B.E.S.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
LUCI_SALERNO
Luci d’artista: scatta il piano straordinario di mobilità

tribunale
Processo suor Soledad: la sentenza nei prossimi giorni

studenti
Dispersione scolastica: dati negativi in Campania

Chiudi