Si rovesciano l’acqua bollente addosso, paura per due sorelline

Attimi di grande paura nel salernitano: rimaste ustionate due sorelline che si sono rovesciate addosso la pentola con l’acqua bollente.

MONTECORVINO ROVELLA. Attimi di paura nella giornata di oggi quando due sorelline di due e quattro anni si sono improvvisamente rovesciate addosso la pentola con l’acqua bollente. Entrambe sono rimaste ustionate e trasportate prima presso l’ospedale S. Maria della Speranza di Battipaglia e poi al Cardarelli di Napoli. Sembra che abbiano ustioni su più del 50% del corpo. Ancora da chiarire la dinamica dell’incidente.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Paola Desiderio

Inizia a scrivere per quotidiani locali nel 1999. Nel 2002 fonda Paestum.it, il primo giornale on line del Cilento, che guida come direttore responsabile fino al 2010. Ha collaborato alla stesura di opuscoli e di guide turistiche ed enogastronomiche Si occupa di uffici stampa per enti pubblici ed eventi. Dal 2001 collabora con il quotidiano il Mattino, nel 2014 ha fondato il portale turistico InPaestum. E naturalmente collabora con Infocilento.