Regione: indagine della Procura di Roma dietro le dimissioni di Mastursi - Info Cilento
Casa San Pio
Spazio Disponibile
Scuola Nuova
In Primo Piano

Regione: indagine della Procura di Roma dietro le dimissioni di Mastursi

Ci sarebbe un’indagine della Procura di Roma dietro le dimissioni di Mastursi, ormai ex capo della segreteria di De Luca.

Regione: indagine della Procura di Roma dietro le dimissioni di Mastursi

Ci sarebbe un’indagine della Procura di Roma dietro le dimissioni di Mastursi, ormai ex capo della segreteria di De Luca.

Le dimissioni di Nello Mastursi? Dietro ci sarebbero un’inchiesta giudiziaria. Stando alle ultime indiscrezioni, infatti, l’ex capo della segreteria del governatore Vincenzo De Luca, sarebbe al centro di accertamenti giudiziari avviati dalla Procura della Repubblica di Roma. Sul caso c’è ancora il massimo riserbo. Intanto il presidente della Regione Campania, ha accettato le dimissioni di Mastursi: “Questa mattina è stata accolta la richiesta di dimissioni del dottor Carmelo Mastursi che ha segnalato, dopo questi primi mesi di lavoro – sottolinea una nota dell’Ufficio stampa della Giunta regionale – l’impossibilità di coprire contemporaneamente il ruolo di responsabile politico dell’organizzazione del Pd regionale a fronte di un impegno sempre più rilevante in vista delle prossime amministrative, e un ruolo istituzionale del tutto assorbente per il carico di lavoro e i ritmi di attività impressi dalla nuova amministrazione in tutte le politiche di settore. Si ringrazia pertanto il dottor Mastursi per la collaborazione e il lavoro intensissimo di questi mesi”.

Intanto è già partito il totonomi per la successione. Tra le ipotesi quella di Alfonso Buonaiuto, assessore al bilancio del comune di Salerno e responsabile della segreteria tecnica di De Luca.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... In Primo Piano, Politica
Cilento: travolge un cavallo, auto distrutta, cavallo morto e giovane in ospedale

Cilento, parcheggio occupato: difficoltà per soccorrere una alunna

Rassegna Stampa del 10 Novembre 2015

Chiudi