Calcio, Serie D: tra Agropoli e Scordia vince la noia - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Homepage

Calcio, Serie D: tra Agropoli e Scordia vince la noia

agropoli_scordia-700

AGROPOLI 0 – CITTA’ DI SCORDIA 0

Calcio, Serie D: tra Agropoli e Scordia vince la noia

AGROPOLI 0 – CITTA’ DI SCORDIA 0

Finisce 0 a 0 la gara del “Carrano” di Santa Maria di Castellabate tra l’Agropoli e il Città di Scordia. Match noioso quello tra le due compagini che si apre con una prolungata fase di studio. Nella prima mezz’ora si registrano due sole conclusione a rete (D’Agosta per i siciliani, Daniane per i bianco-azzurri) e nulla di più. Il tecnico agropolese Santosuosso capisce quindi che è il momento di dare una smossa alla squadra e richiama in panchina il giovane dell’Arciprete, sostituendolo con Mounard. Il francese ex Salernitana si fa notare appena entrato con una serie di dribbling e una conclusione a rete che il portiere ospite respinge in angolo. La sua gara dura un quarto d’ora, nell’intervallo noie muscolari lo costringeranno a restare negli spogliatoi. Il Città di Scordia si vede di rado in zona gol, ma sembra la squadra più pimpante. Nel finale ci provano Bonaventura per gli ospiti e Daniane e Gallo per i padroni di casa, ma senza esito. La ripresa inizia in maniera più scoppiettante. In avvio Polverino compie un miracolo su D’Agosta. Al 30′ Puntoriere ci prova dai trenta metri ma la sfera è deviata in corner. L’Agropoli sembra più vivace e al 41′ sbaglia ancora con D’Avella una clamorosa occasione da gol. Nel finale l’ultima emozione la regala l’arbitro che espelle Gallo per doppia ammonizione.

Clicca qui per risultati e classifica

Top
Ti suggeriamo di leggere Homepage, Sport
cane
Cilento: comune diffonde vademecum per i proprietari di cani

Valledellangelo_panorama
25mila euro ad abitante: comune del Cilento da record per fondi europei

laureana
Cilento, rischio allagamenti: il comune corre ai ripari

Chiudi