Dramma a Salerno: perde il lavoro e si toglie la vita

Dramma a Salerno: 50enne senza lavoro si è tolto la vita.

SALERNO. Lorenzo di Domenico, 50 anni, si è tolto la vita impiccandosi ad un albero. Era caduto in uno stato di profonda depressione dopo aver perso il lavoro. Giovedì scorso ha deciso di farla finire. Non vedendolo rientrare in serata, i figli e la moglie hanno dato l’allarme. La Polizia lo ha ritrovato impiccato ad un albero lungo la strada che conduce da Salerno a Cava de Tirreni,. Era da un anno che Lorenzo Di Domenico era senza un posto di lavoro dopo essere stato licenziato dalla Salerno Container Terminal, dopo che a febbraio un’inchiesta della magistratura aveva svelato il suo coinvolgimento in un traffico di sigarette di contrabbando. A febbraio era finito agli arresti domiciliari insieme ad altri colleghi e l’azienda che si occupa di movimentazione delle merci al porto commerciale, aveva subito fatto partire i procedimenti disciplinari. Un mese dopo era tornato in libertà e a luglio dell’anno scorso aveva chiuso la vicenda giudiziaria patteggiando una pena di dieci mesi che ormai aveva finito di scontare.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.