Accadde oggi: il 7 novembre del 1988 parte la prima puntata di "Striscia la notizia" il TG satirico ideato da Antonio Ricci - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Accadde oggi: il 7 novembre del 1988 parte la prima puntata di “Striscia la notizia” il TG satirico ideato da Antonio Ricci

striscia-la-notizia-
Accadde oggi: il 7 novembre del 1988 parte la prima puntata di “Striscia la notizia” il TG satirico ideato da Antonio Ricci

Sono passati la bellezza di 27 anni ma non li dimostra affatto, stiamo parlando del telegiornale satirico più famoso d’Italia, “Striscia la notizia” una creatura partorita dalla mente di Antonio Ricci. Era lunedì 7 novembre 1988 quando, alle 20:20 su Italia 1, va in onda la prima puntata di un telegiornale che all’epoca non voleva far altro che divertire i telespettatori  prima dell’atteso film. Ma il programma dalle prime battute spicca il volo e solo dopo un anno passa sul canale ammiraglia dell’allora “Fininvest”. Nel primo anno di programmazione a condurre “Striscia”, ritroviamo una coppia consolidata nel programma che ha lanciato Ricci come regista ed autore “Drive in”, Gianfranco D’Angelo ed Ezio Greggio, quest’ultimo diventerà volto storico del programma. Nel 1994 entra a far parte della corazzata Ricci, Enzo Iacchetti volto già noto della comicità. Oggi oltre a strappare qualche risata Il TG satirico è diventato un vero e proprio punto di riferimento per i telespettatori che lamentano un torto o sperano nella risoluzione di un problema annoso. Alcuni dati dell’Università Bocconi di Milano danno una chiara idea della portata del fenomeno: dal 1992 al 2010 grazie alle segnalazioni di Striscia, su un totale di 58 miliardi di euro di sprechi di denaro pubblico denunciati, sono stati recuperati circa 7,8 miliardi.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità
Borghi_più_Belli_logo
Il Cilento ospiterà la Conferenza Nazionale dei Borghi più Belli d’Italia 2016

image
De Luca annuncia: inizia la rivoluzione della sanità in Campania

andrea_di_concilio
Agropoli ricorda Andrea Di Concilio, nel 13° anniversario della morte

Chiudi