Castellabate, avviata la fase conclusiva dei lavori di metanizzazione - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Castellabate, avviata la fase conclusiva dei lavori di metanizzazione

metano

E’ partita la fase conclusiva dell’iter avviato dal Comune di Castellabate per la metanizzazione del territorio comunale.

Castellabate, avviata la fase conclusiva dei lavori di metanizzazione

E’ partita la fase conclusiva dell’iter avviato dal Comune di Castellabate per la metanizzazione del territorio comunale.

CASTELLABATE. la Giunta comunale di ieri (29 ottobre) con delibera n. 166 del 29.10.2015 ha approvato il progetto definitivo per la costruzione dell’impianto che porterà il gas metano nelle case e non solo, di tutto il territorio comunale. L’opera, che costerà complessivamente circa 8 milioni di euro, rientra nel programma generale di metanizzazione del Mezzogiorno. Gli interventi di costruzione, così come il servizio di distribuzione del gas metano per uso domestico e non solo, sono stati affidati tramite apposita convenzione alla concessionaria del servizio, la società “Amalfitana Gas srl”. La costruzione della rete di distribuzione del gas naturale sarà finanziata con fondi CIPE, mentre una parte delle spese sono a carico proprio della concessionaria .“Un altro passo in avanti per arrivare alla metanizzazione del nostro territorio comunale: si tratta di un’infrastruttura importantissima, programmata ma ferma da tempo – afferma il sindaco, Costabile Spinelli –. Ora, invece, si può dire che siamo riusciti a sbloccarla e contiamo di partire quanto prima con i lavori completando l’opera già avviata in alcune strade del nostro territorio. Il gas metano, efficiente ed a basso costo, potrà essere utilizzato per riscaldare le abitazioni private e gli edifici, così come potrà essere utilizzato per le attività commerciali e produttive”. Adesso, toccherà alla concessionaria del servizio (Amalfitana Gas srl) svolgere tutti gli atti necessari alla realizzazione del progetto approvato e, in particolare, a trasmettere al Ministero dello Sviluppo Economico, gli elaborati tecnici e quanto altro previsto dalla normativa predisposta per il settore.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
sapri_studenti
Nel Cilento la Cittadella della Legalità, in arrivo studenti da tutta Italia

costantino_liberti
Ladri nel convento, malviventi messi in fuga dal parroco

vallo_municipio
Vallo della Lucania: il comune presente il sito web, è costato 40mila euro

Chiudi