Arrivano i fondi per gli operai della comunità montana Bussento - Lambro e Mingardo - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Arrivano i fondi per gli operai della comunità montana Bussento – Lambro e Mingardo

palazzo_santa_lucia

Dalla Regione Campania arrivano ulteriori fondi per gli operai della comunità montana Bussento – Lambro e Mingardo.

Arrivano i fondi per gli operai della comunità montana Bussento – Lambro e Mingardo

Dalla Regione Campania arrivano ulteriori fondi per gli operai della comunità montana Bussento – Lambro e Mingardo.

Buone notizie per gli operai delle comunità montane. La Regione Campania, infatti, ha adottato un ulteriore decreto che prevede il trasferimento di altri 2,4 milioni di euro.

“Va dato atto a Vincenzo De Luca dello straordinario sforzo per riportare alla normalità gli enti montani”, ha detto Vincenzo Speranza, presidente della comunità montana Bussento – Lambro e Mingardo e sindaco di Laurito. “Con queste risorse – ha aggiunto – arriveremo a pagare gli stipendi maturati fino ad agosto 2015”.

“Credo” rimarca il responsabile per la Forestazione dell’Uncem, Vincenzo Luciano “che i pagamenti dei primi decreti arriveranno alle Comunità Montane nei prossimi dieci giorni. Avviate le operazioni che dovranno portare all’anticipazione almeno del 50% delle risorse 2015. Percorso che, purtroppo, si potrà concretizzare non prima di fine anno. Stiamo facendo il possibile per mettere su binari giusti l’intera questione, abbiamo superato non pochi problemi che potevano far saltare l’intero comparto, con tutti i lavoratori. La questione decisiva resta ancora quella di compiere ogni sforzo quotidiano per regolarizzare tutte le spettanze per i nostri forestali e per i dipendenti interni. Ognuno dovrà fare la propria parte fino in fondo, in linea con una rinnovata fiducia ed attenzione mostrata per il settore da parte della Regione. La forte convinzione del Presidente De Luca sull’importanza strategica del settore per le politiche delle aree interne e montane, con un nuovo protagonismo dei nostri Enti, ci mette nelle condizioni di affrontare con maggiore convinzione le sfide della green economy.”

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
palazzo_santa_lucia
Campania: arriva il fondo per i figli delle vittime di incidenti sul lavoro

erminio_santangelo
Cilento: ecco il primo “Dottore” con la Fondazione De Stefano

gas_metano
Tanagro: nuovo comune avrà il gas metano

Chiudi