Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Capaccio, piccoli studenti in visita nei luoghi dello sbarco

Capaccio, piccoli studenti in visita nei luoghi dello sbarco

Mercoledì 28 ottobre gli allievi delle scuole primarie e secondarie di Capaccio si recheranno a Torre di Mare nei luoghi in cui il 9 settembre del 1943 avvenne lo sbarco dei soldati Alleati venuti per liberare l’Italia dai tedeschi.

Mercoledì 28 ottobre gli allievi delle scuole primarie e secondarie di Capaccio si recheranno a Torre di Mare nei luoghi in cui il 9 settembre del 1943 avvenne lo sbarco dei soldati Alleati venuti per liberare l’Italia dai tedeschi.

I ragazzi, alle 9.30, giungeranno in zona a bordo degli scuolabus comunali. Per prima cosa visiteranno il bunker dell’epoca che si trova in spiaggia e si terrà una piccola cerimonia nel corso della quale, con la collaborazione degli addetti al salvataggio della Med Service, verrà deposta in mare una corona di alloro in omaggio ai militari caduti durante lo Sbarco.
Poi docenti e allievi si sposteranno presso il ristorante La Capannina dove avverrà la lettura dei componimenti, verranno esposti i disegni e proiettato un video, realizzati dai ragazzi. L’iniziativa, promossa dall’assessorato alla Pubblica istruzione e dall’Ufficio cultura in collaborazione con il Comitato Memory Day è nata con l’obiettivo di invogliare gli allievi delle scuole di Capaccio ad approfondire la conoscenza di questo importante evento storico che ha avuto luogo sul loro territorio.

Correlati

Popolari

Top