Viabilità su rotaia, novità per i trasporti verso il Vallo di Diano - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Viabilità su rotaia, novità per i trasporti verso il Vallo di Diano

Venezia, 07/09/2012 -Iblack out in stazione. utenti appiedati e disagi - un freccia argento in stazione santa lucia c)Marco Sabadin/Vision

Freccia Argento per la stazione di Buccino e autobus da qui al Vallo di Diano. Ecco una delle novità emerse in un incontro tenutosi in Regione Basilicata.

Viabilità su rotaia, novità per i trasporti verso il Vallo di Diano

Freccia Argento per la stazione di Buccino e autobus da qui al Vallo di Diano. Ecco una delle novità emerse in un incontro tenutosi in Regione Basilicata.

Nel pomeriggio di martedì 20 ottobre una delegazione del Comitato per la riattivazione della Sicignano – Lagonegro è stata ricevuta presso la Regione Basilicata, a Potenza, dall’assessore ai Trasporti Aldo Berlinguer. All’incontro ha partecipato anche l’Ingegner Donato Arcieri, quale responsabile dell’ufficio Trasporti regionale.
La buona notizia, secondo il comitato, sta nel fatto che la Regione Basilicata ha accolto tutte le proposte formulate a suo tempo dal direttivo, affinché i treni e i bus indicati fermino a Buccino, sulla tratta per Matera dal 2019. Dal prossimo orario invernale i bus in partenza da e per Potenza, invece, effettueranno fermata non su strada ma nel piazzale esterno della stazione in conformità con le norme del codice della strada.

“L’assessore Berlinguer – evidenzia il comitato – si è mostrato disponibile e attento alle proposte, ai ragionamenti e alle esigenze dei cittadini. L’eventuale arrivo dei Frecciargento al Sud, inoltre, su consiglio del Comitato implicherà la fermata degli stessi a Buccino dove si dovrebbero trovare dei bus veloci di Trenitalia con fermate a Polla (vicina alla Valle del Melandro), Sala Consilina (vicina alla Val d’Agri), Montesano-Buonabitacolo (Moliternese), Lagonegro. Il tutto per meglio collegare l’area valdianese in attesa del treno”.

Non si è parlato solo di autobus sostitutivi, infatti, ma anche di ferrovia: l’assessore Berlinguer ha in agenda un prossimo incontro con Fulvio Bonavitacola, Vice-Presidente della Regione Campania, avente come oggetto il trasporto su ferro lungo la Sicignano – Lagonegro. La richiesta di un tavolo inter istituzionale tra Regioni ed RFI è molto difficile da accogliere, ma si lavorerà per singoli incontri al fine di sentire e documentare tutte le posizioni. La Regione Basilicata si è dimostrata sensibile alle necessità pratiche dei passeggeri.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
AppStoreGooglePlay
InfoCilento è anche su app! Scopri come scaricarla

reti_pescatori
Appello dal Cilento, incentivi a pescatori per “pulire” mare

mensa_bambini
Campania: cambiano i requisiti per lavorare con i bambini

Chiudi