Legge Severino: il caso De Magistris precedente preoccupante per De Luca - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Homepage

Legge Severino: il caso De Magistris precedente preoccupante per De Luca

La conferenza stampa del sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, per la presentazione della sua candidatura alle primarie del PD per l'elezione a presidente della Ragione Campania, 24 novembre 2014. ANSA / CIRO FUSCO

La Corte Costituzionale ha rigettato il ricorso presentato sulla legge Severino e in particolare sulle norme relative alla sospensione degli amministratori locali condannati.

Legge Severino: il caso De Magistris precedente preoccupante per De Luca

La Corte Costituzionale ha rigettato il ricorso presentato sulla legge Severino e in particolare sulle norme relative alla sospensione degli amministratori locali condannati.

Ieri la Corte Costituzionale ha creato un precedente difficile da superare per il Governatore Vincenzo De Luca. La Consulta ha rigettato la questione di legittimità costituzionale sollevata dal Tar della Campania sulla legge Severino, in merito alla vicenda che vede coinvolto il sindaco di Napoli Luigi De Magistris, e ha dichiarato legittima la norma. Quando verrà analizzata la posizione del Governatore della Campania, condannato a gennaio a un anno di reclusione (abuso d’ufficio), bisognerà fare i conti con questo precedente, anche se i due casi non sono identici. La Corte è entrata nel merito di uno dei tre punti che lo interessa da vicino: quello della retroattività della sospensione dalle funzioni di governatore, per un reato che sarebbe stato commesso prima dell’emanazione della legge Severino.

Top
Ti suggeriamo di leggere Homepage, Politica
lavoro
Lavoro: opportunità in comune per lavoratori disabili

giovannipaolo_II
Teggiano in festa per San Giovanni Paolo II

campo_allagato
Maltempo, disagi a Capaccio: coltivazioni sommerse

Chiudi