Zia e nipote in ostaggio in casa per più di un'ora. Terrore nel salernitano - Info Cilento
Concessionaria Autosala
Casa San Pio
Cronaca

Zia e nipote in ostaggio in casa per più di un’ora. Terrore nel salernitano

carabinieri-notte
Zia e nipote in ostaggio in casa per più di un’ora. Terrore nel salernitano

Terrore in casa: irruzione di quattro banditi, momenti drammatici per zia e nipote.

SAN MANGO PIEMONTE. Attimi di puro terrore domenica sera per una donna di 60 anni e la nipote di 35. Le due, mentre erano all’interno della loro villa, si sono visti piombare in casa un gruppo di malviventi armati, a volto coperto, che gli hanno intimato di consegnare oro, gioielli e denaro presenti nell’appartamento.

I rapinatori, quattro in tutto, quasi certamente stranieri visto l’accento, hanno forzato la porta d’ingresso della villa, hanno immobilizzato zia e nipote e si sono fatti condurre, sotto minaccia, nei luoghi in cui erano custoditi soldi e oggetti preziosi. I quattro sono poi fuggiti, raggiungendo le auto lasciate probabilmente poco distanti dalla villa. Dopo il fatto sul posto sono intervenuti i carabinieri che sperano di raccogliere elementi utili dalle immagini di alcune telecamere di videosorveglianza presenti nella zona.

Top
Ti suggeriamo di leggere Cronaca, In Primo Piano
CESIO IN CINGHIALI VALSESIA,BALDUZZI ATTIVA NAS E NOE
Problema cinghiali: cagnolina azzannata, rischia la vita

videosorveglianza
Vallo della Lucania, città videosorvegliata. Ecco la mappa

maltempo_ombrello
Maltempo, problemi in tutta la Campania. Decine di chiamate ai vigili del fuoco

Chiudi