Basket, Serie C: indomabile Cilento Basket, battuto il Monte di Procida - Info Cilento
Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
In Primo Piano

Basket, Serie C: indomabile Cilento Basket, battuto il Monte di Procida

Basket, Serie C: indomabile Cilento Basket, battuto il Monte di Procida

CILENTO BASKET AGROPOLI-VIRTUS MONTE DI PROCIDA 84-59

Basket, Serie C: indomabile Cilento Basket, battuto il Monte di Procida

CILENTO BASKET AGROPOLI-VIRTUS MONTE DI PROCIDA 84-59

Arriva il bis della Cilento Basket Agropoli, dopo la vittoria in trasferta con Piscinola, battuto anche Monte Di Procida con il risultato di 84-59.
Gli uomini del Presidente Ruggiero continuano a far divertire i propri tifosi, le giocate e i risultati lo dimostrano.
Coach Menduto può essere soddisfatto, ben 5 giocatori in doppia cifra, con Marco Bianchi miglior realizzatore dei suoi (18 punti a referto).
Ancora un’ottima prova difensiva dei biancoverdi, solo 96 punti concessi in due partite (48 a partita).
Grande prova del gladiatore Andrea Murolo, nonostante l’infortunio al volto, ottima prova del giovane agropolese classe’96.
Nel secondo tempo i Cestisti dal Cuore Verde alzano il ritmo, e chiudono la partita, raggiungendo anche il margine finale di +25.
La Cilento Basket Agropoli nel prossimo turno affronterà Nola in trasferta, partita prevista sabato alle ore 18.30 presso la Palestra S. M. ‘Merliani’.
Ecco il tabellino del match:
AGROPOLI: Bianchi 18, Nobile 16, Visnjic 14, De Martino 14, Esposito 11, Murolo 6, Rappoccio 3, Trapani 2, Norci, Erra, Ronconi, Rispoli.
MONTE DI PROCIDA: Regio 19, Cervo 13, Fiore 9, Paone 9, Lubrano Lavadera 5, Lucci 4, Di Nardo, Scotto Di Mase, Gaeta, Capuano.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... In Primo Piano, Sport
Capaccio: si butta in strada per proteggere la compagna e finisce in ospedale
Capaccio: si butta in strada per proteggere la compagna e finisce in ospedale

Agropoli, bando per il ripascimento del Lungomare San Marco
Agropoli, bando per il ripascimento del Lungomare San Marco

In fiamme chiosco della villa comunale, ipotesi dolo
In fiamme chiosco della villa comunale, ipotesi dolo

Chiudi