Pesca illegale nel fiume Bussento, scatta l'esposto in Procura - Info Cilento
Casa San Pio
Spazio Disponibile
Scuola Nuova
Cronaca

Pesca illegale nel fiume Bussento, scatta l’esposto in Procura

Diminuiscono sensibilmente i pesci nel fiume Bussento. Colpa della pesca illegale: presentato un esposto in Procura.

Pesca illegale nel fiume Bussento, scatta l’esposto in Procura

Diminuiscono sensibilmente i pesci nel fiume Bussento. Colpa della pesca illegale: presentato un esposto in Procura.

Il fiume Bussento “è stato violentato, ferito nel suo tratto più debole ma allo stesso tempo più ricco: la Foce”. La denuncia arriva dall’associazione “Battiti di Pesca” che ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Lagonegro dopo che nella giornata di ieri alcuni pescatori hanno notato una ridotta quantità di pesci nel fiume rispetto ai giorni precedenti. Il fenomeno potrebbe essere stato provocato da pescatori di frodo. Alcuni residenti, infatti, hanno avvertuto nella notte del 30 settembre rumori improvvisi provenienti dall’esterno e visto delle imbarcazioni con persone a bordo che pescavano nonostante il fermo pesca. Di qui la decisione dell’associazione “Battiti di Pesca” di ricorrere alla Procura della Repubblica e di segnalare il caso anche al Ministero dell’Ambiente, all’assessorato all’ambiente della Provincia di Salerno alla capitaneria di Porto di Palinuro e Sapri, ai carabinieri di Sapri, e al corpo forestale dello stato, comando di Casaletto Spartano.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Cronaca, In Primo Piano
Cilento: treno fantasma lascia a piedi decine di passeggeri

Golfo di Policastro al setaccio, recuperati cellulari ed oltre 50 bici rubate

Agropoli, caos maltempo: diverse zone della città allagate

Chiudi