Laurino, al via la mostra “Il paesaggio della tradizione rurale, parole, suoni e valori” - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Laurino, al via la mostra “Il paesaggio della tradizione rurale, parole, suoni e valori”

Laurino_ok

Ha preso il via a Laurino la mostra su paesaggio, architettura e cultura rurale dal titolo “Il paesaggio della tradizione rurale, parole, suoni e valori”.

Laurino, al via la mostra “Il paesaggio della tradizione rurale, parole, suoni e valori”

Ha preso il via a Laurino la mostra su paesaggio, architettura e cultura rurale dal titolo “Il paesaggio della tradizione rurale, parole, suoni e valori”.

Il progetto, finanziato dall’Assessorato al Turismo della Regione Campania con i fondi PAC, ruota intorno alla ruralità sviluppatasi nel corso dei secoli nell’area del Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Queste idee progettuali sono state tradotte in una mostra fotografica e due itinerari culturali e turistico-ambientali. Il soggetto promotore e attuatore è il Comune di Laurino.

La mostra, visitabile fino al prossimo 29 Dicembre, si divide in tre sezioni: paesaggio, architettura e microarchitettura ed è ospitata nella Chiesa dell’Annunziata.

Sabato 3 Ottobre i lavori sono stati presentati nella Chiesa di Sant’Elena. Presenti al convegno che ha preceduto l’inaugurazione della mostra: Romano Gregorio, sindaco di Laurino; Antonio Ranauro, ideatore e coordinatore del progetto; Nadia Murolo, Dirigente presso Regione Campania, Assessorato Turismo e Beni Culturali; Gaetano De Luca, Presidente del Tribunale di Vallo della Lucania; Giovanni Villani, funzionario Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
comunita_montana_alburni
Operai forestali da un anno senza stipendi. Botta e risposta Palmieri-Luciano

carabinieri_auto1
Cilento, nascondeva hascisc e materiale per confezionare la droga: arrestato

carabinieri_auto1
Cilento: sequestrata una discarica illegale

Chiudi