Per San Panteleone, protettore dei medici, visite specialistiche gratuite - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Per San Panteleone, protettore dei medici, visite specialistiche gratuite

medico

Visite specialisti gratuite in onore di San Pantaleone, protettore dei medici e delle ostetriche.

Per San Panteleone, protettore dei medici, visite specialistiche gratuite

Visite specialisti gratuite in onore di San Pantaleone, protettore dei medici e delle ostetriche.

CAMEROTA. Raddoppia l’offerta di prestazioni specialistiche gratuite la seconda edizione di “Avrò Cura di Te” , due giornate di visite gratuite offerte da numerosi specialisti in omaggio a San Pantaleone, protettore dei medici e delle ostetriche.

La manifestazione, ideata e promossa dal dottor Gianni Ruocco, con il patrocinio del Comune di Camerota, ha preso il via nel pomeriggio di ieri, presso il Poliambulatorio Mobile del Comune di Piaggine in piazza S. Vincenzo a Camerota per effettuare gratuitamente prelievi di sangue per esami di laboratorio.

Oggi, sabato 26 settembre, invece, alle ore 10, presso la Chiesa di Santa Maria il dott. Antonio Occhionero, direttore dell’U.O.C. Medicina d’urgenza e Pronto Soccorso di Termoli (CB) terrà una conversazione con un gruppo di studenti sulla “Traumatologia giovanile ed il bullismo”. Il confronto vedrà la partecipazione anche della dottoressa Cinzia Soriente, dirigente psicologa del Dipartimento di Salute mentale ASL Sa ed il dottor Pasquale Pellegrino, direttore Pastorale della Salute Diocesi di Teggiano-Policastro.

A partire dalle 16, poi, sarà la sede dell’amministrazione comunale di Camerota ad ospitare una serie di visite mediche gratuite, grazie alla disponibilità mostrata da tanti professionisti, provenienti anche da altre regioni, che non hanno esitato ad accettare la proposta di aderire alla seconda edizione di questa iniziativa.

Questi i medici che aderiscono all’evento:

ENDOCRINOLOGIA: dott. Domenico Caggiano, direttore U.O.C.di Endocrinologia, A.O.U. “S.Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona”, Salerno;

CARDIOLOGIA: dott.ssa Lucia Soriente, dirigente medico U.O.C Cardiologia, A.O.U. “S.Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona”, Salerno;

ORTOPEDIA: dott. Salvatore Mazzeo, dirigente medico U.O.C di Ortopedia Traumatologia, P.O. Sapri;

EMATOLOGIA: dott. Giovanni D’Arena, Direttore U.O.C di Ematologia e Trapianto Cellule staminali, Ospedale civile di Rionero in Vulture, (PZ);

ECOGRAFIA: dott. Arcangelo Medolla, Ecografista –ecocolordoppler, Sapri;

PEDIATRIA: dott. Giulio Cosenza, Pediatra, Camerota;

OCULISTICA: dott. Elio Trotta, Oculista, Sapri;

dott.ssa Alessandra Trotta, Ortottista, Sapri;

dott. Giovanni Cavaliere, Optometrista, Camerota;

DIETOLOGIA: dott.ssa Liana R. Cammarano, Biologa Nutrizionista, Salerno;

OTORINOLARINGOIATRIA: dott. Elia Rinaldi, Buonabitacolo;

AUDIOMETRISTA: dott.ssa Anna Amato, Tecniche Audioprotesiche, Sapri;

sign. Carlo Quintieri, Audioprotesista, Sapri;

ONCOLOGIA: dott.ssa Carolina Fiorillo, Dirigente Responsabile struttura Semplice Oncologia Mammaria, A.O.U S. Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, Sa;

NEFROLOGIA: dott.ssa Anna Gianmarico, dirigente medico, P.O.Sapri

Sempre sabato, a partire dalle ore 17, presso lo studio dentistico Ruocco , in via Greco n.1 a Camerota, si effettueranno anche interventi odontoiatrici e di medicina estetica gratuiti:
ODONTOIATRIA: dott. Mario Caggiano, Salerno;

dott. Roberto Rispoli, Termoli;

MEDICINA ESTETICA: dott. Fausto Rispoli, Termoli (CB).

“La novità dei prelievi per gli esami del sangue e l’aggiunta di altri colleghi che hanno deciso di offrire gratuitamente le loro prestazioni – ha dichiarato l’ideatore della manifestazione, il dottore Gianni Ruocco – ci fa correttamente parlare di un raddoppio per questa seconda edizione che ancora una volta ha raccolto e fatto suo divulgato dal martire, nostro protettore, attualizzando nel contesto odierno un gesto di solidarietà e promozione di comportamenti sani che deve essere costante ed eterno”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
capaccio_municipio
Capaccio, c’è già un forfait nella nuova giunta

carabinieri_auto1
Due donne di Agropoli fermate nell’avellinese

giovanni_basile
I lavoratori della Yele? «Degli eroi»

Chiudi