Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Strage di Sassano: la comunità ricorda «i suoi angeli»

Strage di Sassano: la comunità ricorda «i suoi angeli»

Ad un anno dalla strage di Sassano, la comunità si prepara a ricordare i suoi quattro angeli.

Ad un anno dalla strage di Sassano, la comunità si prepara a ricordare i suoi quattro angeli.

Il prossimo 28 settembre, sarà il primo anniversario di quella che è stata ribattezzata la “Strage di Sassano”. Un anno fa quattro giovani, Daniele Paciello, 19 anni, Giovanni Femminella, 16, il fratello Nicola, 22 anni, e Luigi Paciello, 15 anni, morirono travolti da un’auto guidata da Gianni Paciello. Quello che i testimoni videro fu uno scenario apocalittico che sconvolse l’intera comunità.

Il prossimo 28 settembre quei giovani verranno ricordati dall’Associazione Smile e dai cittadini sassanesi con un momento di raccoglimento e di preghiera, che si terrà alle 20:30 nella Chiesa di località Varco a Sassano. A seguire ci sarà una fiaccolata fino al tragico luogo dell’ incidente. Il 29 settembre, invece, Nicola, Daniele, Luigi e Giovanni saranno ricordati dai loro amici, con una serata all’insegna dello sport, con un triangolare di calcio in programma presso il campo sportivo San Giovanni.

Correlati

Top