Un furto a segno e un altro tentato: è allarme sicurezza a Roscigno - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Cronaca

Un furto a segno e un altro tentato: è allarme sicurezza a Roscigno

carabinieri-notte

Ladri in azione nella notte a Roscigno. I ladri mettono a segno un primo furto poi, prima di compierne un altro vengono scoperti

Un furto a segno e un altro tentato: è allarme sicurezza a Roscigno

Ladri in azione nella notte a Roscigno. I ladri mettono a segno un primo furto poi, prima di compierne un altro vengono scoperti e costretti alla fuga.

ROSCIGNO. Ancora un colpo messo a segno dai soliti ignoti.
E’ accaduto nella notte dell’11 settembre intorno alle h 03.00 in un’abitazione ubicata all’ingresso del paese. Un tentato furto invece si è verificato alla strada parallela sempre nella stessa notte. I ladri sono entrati dall’ingresso principale facendo saltare il cilindretto con una pinza a scatto e si sono introdotti alla ricerca di banconote e gioielli. Il bottino è stato abbastanza soddisfacente, una collezione di banconote estere e oro. Hanno anche preso le chiavi di un’auto. I ladri si sono poi diretti verso un altro obiettivo ma sono stati colti sul fatto dal figlio del proprietario. Il ragazzo li ha rincorsi passando davanti la casa presa di mira in precedenza ma non hanno fatto in tempo a salire a bordo dell’auto di cui hanno portato via le chiavi (l’auto era parcheggiata tra altre due vetture, evidentemente le manovre da fare avrebbero rallentato la loro fuga). I due sono saliti a bordo della propria auto e sono partiti. È stata fornita la descrizione dei due soggetti ignoti e la descrizione della loro auto. Altri due furti erano avvenuti circa tre settimane fa, uno di notte e l’altro in pieno giorno. “ Sono tre anni che sostengo la priorità dell’istallazione di un sistema di videosorveglianza in paese atto a gestire la sicurezza dei cittadini e delle loro abitazioni e non solo, ma dell’intero territorio in modo da proteggerlo da sversamento illegale di rifiuti e abbandono di cani”- tuona Domenico Stasio, consigliere di minoranza.

Top
Ti suggeriamo di leggere Cronaca, Homepage
patriziooliva_09
Fotonotizia: l’ex campione di box Patrizio Oliva ad Agropoli

psaut3-700
Seimila accessi in un anno: “L’ospedale di Agropoli va riaperto”

italo_voza
Caos a Capaccio: Voza cede ai consiglieri. Azzerata la giunta

Chiudi