Dal Cilento il treno costa meno per Lazio e Basilicata - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Dal Cilento il treno costa meno per Lazio e Basilicata

treno_affollato

Il paradosso dei treni in Campania: l’abbonamento per località fuori regione costa meno anche se la tratta di percorrenza è più lunga.

Dal Cilento il treno costa meno per Lazio e Basilicata

Il paradosso dei treni in Campania: l’abbonamento per località fuori regione costa meno anche se la tratta di percorrenza è più lunga.

Lo riporta il quotidiano “La Città” oggi in edicola, ma il fenomeno era noto da tempo ai pendolari: costa meno un abbonamento per Maratea o Formia piuttosto che uno da una qualsiasi località cilentana verso Napoli o Sapri.
Colpa delle tariffe regionali che determinano considerevoli aumenti quando ci si sposta in Campania, mentre se la stazione di arrivo (o partenza) è fuori regione ecco i costi abbattersi, nonostante la distanza sia maggiore.

Capita così che a coloro che debbono partire alla volta di Napoli dal Cilento convenga paradossalmente farsi un abbonamento per la prima stazione laziale presente sulla linea per poter risparmiare. Idem per il ritorno: un abbonamento da Napoli al Cilento, costerà di più rispetto rispetto a quello per la prima stazione della Basilicata. Sul caso è intervenuto anche il primo cittadino di Celle di Bulgheria, Gino Marotta, che ha scritto a Trenitalia per evidenziare il disagio dei pendolari salernitani costretti a pagare fino al 30% in più per muoversi in Campania.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
treno
Nel week end sciopero dei treni

scario-700
Coltelli, fucili e risse: giornata da far west a Scario

lambretta
Nel week end tour in Lambretta tra le bellezze del Cilento

Chiudi