Tolomeo
AttualitàIn Primo Piano

Mondiali di organetto, il Cilento e Vallo di Diano sugli scudi

La Campania trionfa ai Mondiali di Fisarmonica grazie a musicisti del Cilento e Vallo di Diano

Si sono svolti presso l’Abbazia di Montescaglioso, vicino Matera, i Mondiali di Fisarmonica diatonica, giunti alla XX edizione. La Campania, grazie al maestro Ivano De Simone di Albanella, si è aggiudicata il titolo della categoria Senior. Trionfo anche nella categoria Juniores dove Vincenzo Perillo di Serse si è aggiudicato il titolo per la sezione “Organetto”, mentre per quella “Fisarmonica diatonica”, il valdianese Angelo Spinelli di Montesano sulla Marcellana, ha ottenuto il primo posto ex aequo con Marcello Pietromica di Buonvicino (PS).

Un altro cilentano, Rocco Fortunato, originario di San Giovanni a Piro, ha avuto un importante riconoscimento alla kermesse lucana dove ha ricevuto il premio internazionale “Seminatore d’oro”, essendo un maestro di organetto, strumento che da anni punta a valorizzare. Fortunato è il fondatore dell’Associazione “Amici dell’Organetto” e l’ideatore del Festival Meridionale dell’Organetto di Policastro Bussentino, giunto alla XV edizione.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito