"Souvenir d'Afrique", il continente nero protagonista a Castellabate - Info Cilento
Casa San Pio
Spazio Disponibile
Scuola Nuova
Attualità

“Souvenir d’Afrique”, il continente nero protagonista a Castellabate

Il Continente nero questa sera (mercoledì 26 agosto) sarà protagonista nel Castello dell’abate con lo spettacolo “Souvenir d’Afrique”.

“Souvenir d’Afrique”, il continente nero protagonista a Castellabate

Il Continente nero questa sera (mercoledì 26 agosto) sarà protagonista nel Castello dell’abate con lo spettacolo “Souvenir d’Afrique”.

L’evento, con letture e intermezzi musicali, rientra nella rassegna “Castellabate, il luogo dell’Incanto”, organizzata dall’assessorato alla Cultura del Comune e in corso di svolgimento fino al 28 agosto. Tutte le serate hanno inizio alle ore 21,30 e sono a ingresso gratuito.

“Souvenir d’Afrique” è uno spettacolo nato dall’incontro di tre artisti provenienti da discipline differenti. Un dialogo tra violino, percussioni, corpo e voce con un tema unico e sempre attuale, il colonialismo, e il paesaggio africano.
La tessitura sonora, orchestrata da Vincenzo Rossini, musicista di grande esperienza, e dalla violinista Maria Scognamiglio, rimandano a un senso del primitivo e accompagnano la voce dell’interprete Andrea Palladino, attore salernitano, diplomato all’Accademia nazionale dell’Aquila. Il testo, scritto da Domenico De Pascale, si incentra sul colonialismo francese in Africa ed è stato ispirato all’autore da un viaggio in Africa da lui fatto.

La rassegna “Castellabate, il luogo dell’Incanto” prosegue giovedì 27 agosto riflettori puntati su Sherrita Duran & Giò Vescovi Blues Band.
Venerdì 28 agosto gran finale con Robertinho Bastos in “Yes Brasil”.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
Dramma nel salernitano, imprenditore muore in una sparatoria

“C’è una tigre a bordo strada”, traffico in tilt

Ad Agropoli un convegno dedicato alla Vespa

Chiudi