"Souvenir d'Afrique", il continente nero protagonista a Castellabate - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

“Souvenir d’Afrique”, il continente nero protagonista a Castellabate

castellabate_capoluogo

Il Continente nero questa sera (mercoledì 26 agosto) sarà protagonista nel Castello dell’abate con lo spettacolo “Souvenir d’Afrique”.

“Souvenir d’Afrique”, il continente nero protagonista a Castellabate

Il Continente nero questa sera (mercoledì 26 agosto) sarà protagonista nel Castello dell’abate con lo spettacolo “Souvenir d’Afrique”.

L’evento, con letture e intermezzi musicali, rientra nella rassegna “Castellabate, il luogo dell’Incanto”, organizzata dall’assessorato alla Cultura del Comune e in corso di svolgimento fino al 28 agosto. Tutte le serate hanno inizio alle ore 21,30 e sono a ingresso gratuito.

“Souvenir d’Afrique” è uno spettacolo nato dall’incontro di tre artisti provenienti da discipline differenti. Un dialogo tra violino, percussioni, corpo e voce con un tema unico e sempre attuale, il colonialismo, e il paesaggio africano.
La tessitura sonora, orchestrata da Vincenzo Rossini, musicista di grande esperienza, e dalla violinista Maria Scognamiglio, rimandano a un senso del primitivo e accompagnano la voce dell’interprete Andrea Palladino, attore salernitano, diplomato all’Accademia nazionale dell’Aquila. Il testo, scritto da Domenico De Pascale, si incentra sul colonialismo francese in Africa ed è stato ispirato all’autore da un viaggio in Africa da lui fatto.

La rassegna “Castellabate, il luogo dell’Incanto” prosegue giovedì 27 agosto riflettori puntati su Sherrita Duran & Giò Vescovi Blues Band.
Venerdì 28 agosto gran finale con Robertinho Bastos in “Yes Brasil”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
carabinieri_notte
Dramma nel salernitano, imprenditore muore in una sparatoria

tigre_gabbia
“C’è una tigre a bordo strada”, traffico in tilt

vespa
Ad Agropoli un convegno dedicato alla Vespa

Chiudi