Studio Di Muro
CronacaIn Primo Piano

Agropoli, cade tra gli scogli: per liberarla arrivano i vigili del fuoco

AGROPOLI. Attimi di paura nella notte presso il porto turistico.

Una villeggiante stava passeggiando con una comitiva di amici presso l’area portuale quando, improvvisamente ha perso il cellulare e, nel tentativo di recuperarlo, è rimasta incastrata tra due grossi massi. Inutili i tentativi di liberarsi. Sul posto sono dovuti intervenire i vigili del fuoco che dopo varie manovre sono riusciti a liberare la povera malcipitata. La ragazza, 23 anni, per fortuna non ha riportato ferite. Sul posto anche gli uomini del 118.

Per la cronaca, anche l’Iphone caduto tra le pietre è stato recuperato dai caschi rossi.

Tags

Ti potrebbero interessare