Majestic
CronacaIn Primo Piano

“Allarme polpette avvelenate”, meticcio morto dopo due ore di agonia

ROCCADASPIDE. Cani avvelenati, forse con delle polpette micidiali. I casi sono sempre più frequenti. L’ultimo so è registrato nei giorni scorsi a Roccadaspide. Un meticcio è morto dopo due ore di agonia, nei pressi del campo sportivo, per aver ingoiato del veleno.

Immediata la protesta degli animalisti: “Qualcuno ha lasciato di proposito delle polpette avvelenate o l’animale ha inghiottito per caso del veleno destinato ad altro?”, è la domanda che si pongono. In realtà questo non è il primo caso. Avvelenamenti di cani sono stati registrati anche in altri comuni.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it