Studio Di Muro
CronacaIn Primo Piano

“Allarme polpette avvelenate”, meticcio morto dopo due ore di agonia

ROCCADASPIDE. Cani avvelenati, forse con delle polpette micidiali. I casi sono sempre più frequenti. L’ultimo so è registrato nei giorni scorsi a Roccadaspide. Un meticcio è morto dopo due ore di agonia, nei pressi del campo sportivo, per aver ingoiato del veleno.

Immediata la protesta degli animalisti: “Qualcuno ha lasciato di proposito delle polpette avvelenate o l’animale ha inghiottito per caso del veleno destinato ad altro?”, è la domanda che si pongono. In realtà questo non è il primo caso. Avvelenamenti di cani sono stati registrati anche in altri comuni.

Tags

Ti potrebbero interessare