CronacaIn Primo Piano

Agropoli, in coda per ritirare la pensione: anziano avverte malore

AGROPOLI. Per ore in piedi, in fila, in attesa di poter ritirare la pensione, tra la calca e il calore che si avverte fin dalle prime ore del giorno.

Così questa mattina un anziano che si trovava in coda alla posta ha avvertito un malore ed è finito a terra privo di sensi. Necessario l’intervento dei sanitari del Psaut di Agropoli che hanno dovuto prestare immediate cure.

Il fatto è accaduto intorno alle 8. L’ufficio postale di via San Pio X era già affalloto da questa notte. Centinaia di anziani si sono messi in coda in attesa dell’apertura degli sportelli per ritirare la pensione. Un afflusso improvviso determinato anche dal fatto che il primo giorno del mese è caduto di sabato, quando la posta resta aperta solo mezza giornata. La lunga attesa, il caldo, la calca hanno determinato grossi disagi e non è la prima volta.

Andare a ritirare le spettanze relative ad una pensione, pagare una bolletta, eseguire una qualsiasi operazione diventa cosa veramente ardua ad ogni inizio mese e non è la prima volta che un anziano avverte un malore.

Cronaca In Primo Piano
Map
@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Cinzia Sapienza

Appassionata di letteratura italiana e straniera, dal 2013 collabora con Infocilento e con altre testate locali. Sensibile agli eventi di promozione della cultura locale e dedita ad attività di volontariato, è specializzanda in Filologia moderna presso la Sapienza di Roma.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it