“C’è uno squalo nel mare del Cilento!” Il video diventa virale, guardalo

Le sembianze sono quelle di uno squalo in miniatura. Tanto è bastato per allarmare alcuni bagnanti. Ecco cosa è successo.

CAPACCIO. Da qualche giorno sta facendo il tam tam la notizia di uno squalo nelle acque di Paestum. Il video della sua cattura è divenuto virale e in pochi giorni ha superato sui social network le diecimila visualizzazionie centinaia sono le condivisioni. Nelle immagini si vede il curioso ospite nuotare a pochi passi dalla riva, poi qualcuno decide di tirarlo fuori dall’acqua e immergerlo in una piscina gonfiabile, come fosse un acquario. “E’ uno squalo!” grida qualcuno spaventato, mentre sembra essere proprio il pesce ad avere più terrore di tutti. Non è chiaro di quale specie si tratti ma qualche anziano pescatore sostiene che potrebbe trattarsi di un innocuo esemplare di verdesca ed ha anche suggerito una ricetta per cucinarlo e mangiarlo. Di sicuro lo squaletto non ha tentato di aggredire nessun essere umano e passata la curiosità dei bagnanti è stato rimesso in mare.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.