Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Castellabate, ok alla bonifica dell’ex discarica di Piano Melaino

Castellabate, ok alla bonifica dell’ex discarica di Piano Melaino

È stato pubblicato oggi 20 luglio 2015 all’albo pretorio on line del Comune di Castellabate il bando di gara per i lavori di bonifica e messa in sicurezza permanente dell’ex discarica ubicata in località Piano Melaino-Torricella.

È stato pubblicato oggi 20 luglio 2015 all’albo pretorio on line del Comune di Castellabate il bando di gara per i lavori di bonifica e messa in sicurezza permanente dell’ex discarica ubicata in località Piano Melaino-Torricella.

L’importo a base d’asta è di 1,3 milioni di euro, pari al finanziamento concesso al Comune dalla Regione Campania, nell’ambito della programmazione in overbooking sulle risorse dell’Obiettivo operativo 1.2 del Por. La scelta del contraente avverrà sulla base dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

«È un atto di doverosa attenzione verso una zona di notevole interesse paesaggistico e naturalistico che abbiamo perseguito con determinazione – spiega il sindaco Costabile Spinelli – C’è stato chi vi ha speculato sopra, noi abbiamo condotto a termine sia la fase del finanziamento che quella della progettazione e ora diamo il via alla realizzazione dell’intervento. Il risanamento ambientale è un problema delicato che vede, ancora oggi, tanti territori patire le conseguenze di ferite aperte nei decenni passati e l’impossibilità di provvedere con mezzi ordinari».

La discarica di Piano Melaino-Torricelle è stata attivata quasi 30 anni fa e utilizzata nel periodo dell’emergenza rifiuti, per poi essere dismessa. Nel 1996 l’allora Amministrazione comunale eseguì una prima bonifica per 299 milioni di lire. Da allora l’impegno è proseguito fino all’attuale intervento che consentirà una bonifica definitiva del sito.

Correlati

Top