Ecco il programma dei concerti nel Cilento

Con l’arrivo della stagione estiva nel Cilento si moltiplicano gli eventi, molti dei quali legati a festività patronali che animano le piccole comunità costiere o dell’interno. Queste giornate sono le occasioni migliori per riscoprire antiche usanze, tradizioni che si rinnovano e suggestivi momenti di fede. Per gli amanti della musica, invece, queste feste rappresentano un appuntamento per ascoltare dal vivo i protagonisti della musica italiana, recente e passata, che allietano gli eventi.

Si inizia il prossimo 2 luglio a Pollica con gli Audio2, si prosegue il 4, a Marina di Camerota, con Raffaele Riefoli, meglio conosciuto come Raf, che presenterà i classici del suo repertorio ma anche i brani inediti del suo ultimo album, “Sono io”. A Torchiara, invece, il 12 luglio torna il vincitore di Sanremo 2007, Fabrizio Moro. Cinque giorno dopo, appendice del Meeting del Mare a Marina di Camerota: il 17 luglio si esibirà l’ex leader dei 24Grana, Francesco Di Bella. Il 19 e il 19 luglio Carmen Conasoli, Jovine ed Enzo Avitabile. Il 24 luglio, infine, spazio alla musica rap di Marracash. Per gli amanti della musica leggera, invece, il 27 luglio si esibirà a Futani Fiordaliso. Ultimo appuntamento di luglio a Vallo della Lucania con Irene Grandi (29 luglio).

Tanti gli appuntamenti anche nel mese di Agosto: apre Scialpi a Petina il 2 agosto. Il giorno seguente, giovedì 3 agosto, la grande Loredana Berté si esibirà a Marina di Camerota. Il 6 agosto, invece, Dodi Battaglia è di scena a Celle di Bulgheria. Lo stesso giorno, a Roccadaspide, prende il via il Festival dell’Aspide, che fino al 9 agosto vedrà esibirsi nell’ordine Eugenio Bennato, i 99 Posse, Kutso e la Bandabardò. L’11 agosto Noa sarà la protagonista di Jazz in Laurino. Due i concerti in programma il 18 agosto: Amedeo Minghi a Basco di San Giovanni a Piro ed Ivana Spagna ad Auletta. Il 26 agosto, infine, Michele Zarrillo sarà di scena a Pellare.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.