Chiude la stazione di servizio, sciopero della fame dei dipendenti - Info Cilento
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Cronaca

Chiude la stazione di servizio, sciopero della fame dei dipendenti

Chiude la stazione di servizio, sciopero della fame dei dipendenti

La stazione di servizio Eni di Sala Consilina Sud, sulla A3 Salerno – Reggio Calabria chiude e i dipendenti iniziano uno sciopero della fame. Tutto è iniziato giovedì: 11 in tutto i lavoratori (6 uomini e 5 donne) che hanno iniziato la protesta. Non accettano cibo e presidiano notte e giorno il loro posto di lavoro. A sostegno dei dipendenti anche la Cgil che ha chiesto un incontro urgente per risovlere la questione. Alla base ci sarebbe un contenziosoo tra il gestore del distributore e la Eni.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Cronaca, In Primo Piano
Tenta fuga da casa famiglia ma resta impigliato ad una finestra

Agropoli: casse comunali sotto i riflettori della Corte dei Conti

Calcio, Serie D: la Gelbison rischia di scomparire. Titolo verso Nocera?

Chiudi